Ecco le informazioni circa l'attuale Svizzera Blues challenge

Sono stati Manu Hartmann & The City Blues Band a guadagnarsi i favori della giuria, così come quelli dei numerosi fan presenti allo Swiss Blues Challenge, che si è tenuto venerdì scorso al Summerblues Festival di Basilea.

La cantante basilese e il suo gruppo avevano già raggiunto la finale nel 2017, che è stata vinta dal duo di Amaury Faivre Ied ha avuto ragione a ripresentarsi quest'anno, con uno show migliore di quello dello scorso anno!

Le felicitazioni vanno anche agli altri finalisti: One Rusty Band, Felix Rabin e Steve Hophead, che hanno fatto degli ottimi concerti in generi diversi, come pure Rocket Blues Band, che sono stati selezionati, ma non ha potuto partecipare alle finali.

Manu Hartmann & The City Blues Band rappresenteranno la Svizzera all'European Blues Challenge, che si terrà nelle Azzorre (Portogallo), dal 4 al 6 aprile 2019, così come all'International Blues Challenge di Memphis nel gennaio 2019.

Herzlichen Dank an die Jury, unter der Leitung von Rolf Winter: Gabi Camenzind, Laurent Gilliéron, Giancarlo De Bernardi und Marco Piazzalonga, und herzlichen Dank an das ganze Team vom Summerblues Festival, das sich jedes Jahr um die Swiss Blues Challenge mit perfekter Organisation kümmert!

 Ringraziamo i membri della giuria, presieduta Rolf Winter e composta da Gabi Camenzind, Laurent Gilliéron, Giancarlo De Bernardi e Marco Piazzalonga e un caloroso grazie a tutto il team del Summerblues Festival che ogni anno organizza alla perfezione lo Swiss Blues Challenge.

Fotos 8. Swiss Blues Challenge : https://www.flickr.com/photos/sitatof/albums/72157698138625614

Comment (0) Hits: 97

La finale dello Swiss Blues Challenge si terrà a Basilea il 29 giugno durante il Summerblues Festival. Il programma di Summerblues Festival è sontuoso e gratuito, e possiamo anche scoprire i 4 gruppi qualificati per la finale. I membri della Swiss Blues Society (iscrizione possibile in loco presso l'hotel prima dell'Assemblea Generale), beneficiano delle offerte di alloggio presso l'Hotel Stucki e dei pasti musicali il sabato alle tariffe indicate di seguito.

One Rusty Band

ne Rusty Band è un duetto esplosivo composto da Greg (one man band) che canta e suona la batteria, l'armonica e la chitarra e Léa danzatrice (tap dance) acrobatica. La musica di One Rusty Band naviga tra il blues degli anni '50 e il rock'n roll degli anni '70. Il mix di strumenti atipici come la chitarra "sigar box" e il particolare microfono, crea questo sporco sound blues-rock, così speciale. Sul palco il duo diventa molto visivo, grazie infuocata tap dance e al tamburo esplosivo suonato con il piede. One Rusty Band è per gli occhi e le orecchie!

http://onerustyband.ch/

Felix Rabin

Era il 2015, due anni dopo la sua prima apparizione a Montreux Jazz. Ancora una volta invitato ad aprire le jam session tradizionali del Club, Félix Rabin ha ancora mostrato a tutti le sue doti che gli hanno sicuramente permesso di essere IL nome del Festival. H suonato con Matthieu Chedid e Avishai Cohen. Così lanciato, Félix ha mobilitato i media (dal vivo a Paradiso, ritrasmesso alla televisione RTS, ecc.) e si è ritrovato programmato al Festi'Neuch, a Verbier Impulse, o nei club underground di Parigi e Londra. Diventato il nuovo della scena elettrica svizzera, il "bretone di Neuchâtel", oggi ventunenne, contraddice tutti coloro per i quali la grammatica blues-rock è soprattutto una questione di esperienza. Concerti che prendono coraggio, stile assertivo, voce dolce: il "ragazzo di Montreux" convoca nel suo repertorio il ricordo dei giganti Jimi Hendrix e Stevie Vaughan.

https://www.felixrabin.com

Steve Hophead

Folk, Blues, Rock sono gli elementi da cui Hophead crea con una dobro, uno stompbox, una harmo o un bouzouki irlandese una musica roots che sorprende, trasporta e offusca i confini. Con una mente aperta, ci racconta i suoi viaggi in Irlanda, Scozia e Nord America, la confluenza di correnti musicali tra il vecchio e il nuovo mondo. Nella silenziosa camera della sua casa nell'Oberland bernese emergono ricordi e incontri, testi e melodie, fuori dal tempo e dallo spazio. Da qualche parte nei momenti più profondi, l'ascoltatore si perde nella bellezza dei suoni a volte morbidi a volta taglienti. Una Root'n'Blues creata artigianalmente nel nord-ovest e prodotta nelle Alpi è ciò che definisce Steff Imobersteg, alias "Steve Hophead".

https://stevehophead.com/

Manu Hartmann & the City Blues Band

La cantante e compositrice Manu Hartmann è attiva in diversi progetti. Non da ultimo, dal 2014, dirige l’ex coro Bo Katzman. Dal 2013, insieme alla “City Blues Band” composta da otto membri, Hartmann haconquistato i palchi del mondo con il suo repertorio di canzoni e le sue nuove cover. Con la sua voce espressiva e la sua impressionante presenza scenica insieme all’attrattivo chitarrista Claude Grelleys, la band incanta con un blues moderno e urbano, con degli elementi di Soul e Funk.

https://www.manuhartmann.ch

Offerta per i soci della Swiss Blues Society

Réservations et tarifs:

- Il pasto del sabato avrà un costo di circa 25.- CHF (bevande escluse).
- Le tariffe delle camere sono 50.- CHF Camera standard, 75.- CHF per una camera doppia più tasse di 4.- CHF e parcheggio di 16.- CHF, colazione inclusa.
- Si prega di prenotare il pasto e la camera per una notte presso: a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. fino al 20 giugno 2018, specificando camera singola o doppia se si prenota per più persone.

Comment (0) Hits: 118

Gentili Signore, Egregi Signori, i quattro finalisti della 8° Edizione del Swiss Blues Challenge sono:

Congratulazioni ai quattro finalisti che parteciperanno alla finale che avrà luogo al "Summerblues Festival" di Basilea il 29 giugno 2018, dove si scoprirà chi sarà il successore di Amaury Faivre, vincitore dell’anno scorso.

Ringraziamo gli altri 20 gruppi che hanno partecipato alla preselezione del Swiss Blues Challenge. I 24 partecipanti confermano il successo e il crescente interesse dei musicisti a partecipare a questo concorso svizzero.

Vogliamo inoltre ringraziare i membri della giuria composta da musicisti blues, giornalisti, associazioni e festival che hanno decretato le 4 migliori band che si sfideranno per vincere la possibilità di rappresentare la Svizzera all’European Blues Challenge e all’IBC International Blues Challenge a Memphis. La giuria è composta da:

  • Rolf Winter (Bluesnews.ch & President of the Jury)
  • Roberto Amsler (Blues Festival Baden)
  • Martin Baschung (Big B Tonic)
  • Walter Baumgartner (Walt's Blues Box)
  • Fabio Bianchi (Basel Blues Festival)
  • Martin Bruendler (Lucerne Blues Festival)
  • Silvio Caldelari (Sierre Blues Festival)
  • Gabi Camenzind (MixMax Music)
  • Rolf de Marchi (Journalist and Musician)
  • Giancarlo De Bernardi (Vallemagia Magic Blues)
  • Claudio Egli (Bellinzona Blues Sessions)
  • Martin Fröhlich (Crushice)
  • Laurent Gillieron (Three Hours Past Midnight)
  • Jan Hartmann (The Bacon Fats)
  • Martine Henriod (Blues Association Genève and Jazz & Co)
  • Dylan Karlen (Chablais Blues Conenction)
  • Richard Koechli (Musician and Author)
  • Lecuyer Thomas (Blues Rules Festival)
  • Christophe Losberger (Photographer & Swiss Blues Society)
  • René Mäder (good-music.ch)
  • Mebold Daniel (Lucerne Blues Festival)
  • Marco Piazzalonga (Jazz and More)
  • Rossi Mauro (Corriere del Ticino)
  • Stenzler Mark (Radio Rabe)
  • Verda Bibo (Fondatore Piazza Blues)
  • Tanja Wirz (Red Hot Serenaders)

For the “Swiss Blues Society”
Silvio Caldelari, President Swiss Blues Society
Rolf Winter, Jury President of Swiss Blues Challenge
Fabio Lafranchi, Member of Swiss Blues Society and Coordinator of Swiss Blues Challenge

Comment (0) Hits: 355

Note: This interview is not yet available in german. please let us know if any one can translate into german

Intervista di Amaury Faivre Duo (con Amuary Faivre e Yves Staubitz).

--> Ascoltare (in francese).

Amaury Faivre duo @ Swiss Blues ChallengeSwiss Blues Society : Il duo Amaury Faivre ha vinto l'ultimo Swiss Blues Challenge nel 2017 e parleremo di diverse cose sulla musica. Iniziamo con una semplice domanda, dove vi siete incontrati e in quali circostanze?

Yves : C'è un'associazione a Ginevra che promuove il blues, la BAG (Associazione dei Blues di Ginevra), che organizza di volta in volta degli “jam sassions”. All'inizio l'associazione aveva organizzato una grande jam a Onex. Ne ho sentito parlare e ci sono andato...

Amaury : .. ed io che ero appena arrivato a Ginevra, ci sono andato per incontrare un po' di gente e lì ci siamo incontrati.

Yves : .. esattamente!

Amaury : O meglio, visto che all’epoca avevamo una formazione elettrica, ci siamo conosciuti tutti quanti. 

Yves : Esatto, c'era anche il batterista in quel momento. Sono rimasto piuttosto impressionato quando ho sentito Amaury: in zona non avevo mai sentito qualcosa di simile, mi sono avvicinato per far conoscenza e abbiamo deciso di formare un gruppo. Ma sono passati quasi 10 anni!

SBS : Vi ricordate l'anno? Io me lo ricordo, era il 2009. Ricordo anche Amaury Faivre, il giovanotto che sbarcò e che nessuno conosceva ...

Yves : ... e che tutti hanno sentito!

SBS : Esattamente! Giustamente, visto che stiamo parlando di te Amaury, puoi dirci qualcosa del tuo background musicale? Come sei arrivato al blues e quali sono le tue influenze?

SBC 18 Banner Anmeldung IT

 

L’edizione 2018 dello Swiss Blues Challenge, la competizione più importante della scena blues sviz-zera, si terrà il prossimo 29 giugno 2018 a Basilea nel ambito del «Summerblues» Festival, il più grande evento di Blues dedicato alla promozione dei talenti con un pubblico di oltre 18'000 persone che si svolge su 7 palchi open air ed è gratuito

Comment (0) Hits: 517